31
Lug
22

Link di siti amici

Visita anche i siti:

Associazione QI

Studio AdelAsia

Taijiquan family

Taijixin

Giacomo Marino – benessere

17
Lug
22

Seminario sul qigong daoista e la rivoluzione celeste zhoutian

10
Lug
22

“Al tempio di Tifeng Ding”, di Li Bai

Al tempio su un picco, la notte rimango;

così in alto che le stelle accarezzo.

Shhhh… meglio solo sussurrare,

che gli esseri celesti non si disturbino.

28
Giu
22

Perché consultare l’Yi Jing

Come dice il Maestro Li del White Horse Mountain, avvicinarsi all’Yi Jing chiedendo come si faccia ad arricchirsi, o come sia possibile ottenere autorità e prestigio, è commettere un grave errore.

La consultazione dell’Yi Jing ha come obiettivo conoscere e rimuovere tutto ciò che può avere una influenza negativa su corpo e mente sia nel momento attuale sia nel tempo. Lo scopo della consultazione dell’Yi Jing è quello della coltivazione personale, della armonizzazione tra individuo, società e universo, della comprensione del mondo, della vita, della società, della natura.

醫道同 Yīdào tóng, ovvero “Medicina e Dao sono la stessa cosa”.

Continua a leggere ‘Perché consultare l’Yi Jing’
21
Giu
22

Solstizio d’estate (revisionato)

Il solstizio d’estate nell’Emisfero Settentrionale cade in corrispondenza della giornata più lunga dell’anno. Da questo giorno in poi le giornate cominciano ad accorciarsi. Dato che il solstizio d’estate è anche il momento in cui comincia a crescere lo yin, le cerimonie tradizionali celebrano anche la terra, il femminile, lo yin.

Sulla base delle osservazioni astronomiche, gli antichi Cinesi considerarono il solstizio d’estate come il momento centrale, di massima espressione, della stagione calda, quindi considerarono l’inizio dell’estate il giorno 45 giorni precedente il solstizio, e la sua fine 45 giorni dopo il solstizio.

Continua a leggere ‘Solstizio d’estate (revisionato)’
12
Giu
22

A proposito del Dao

其大無外,其小無內。。。無人不有,無處不存。Qí dà wú wài, qí xiǎo wú nèi… Wúrén bù yǒu, wú chù bù cún.

La sua grandezza è senza (limiti) esterni, la sua piccolezza è senza (imiti) interni…

Non c’è persona che non lo possieda, e non vi è luogo dove non si trovi (non esista).

Wang Changyue (I Metodi fondamentali del Cancello del Drago), citato da Johannes M. L. Hausen.

Continua a leggere ‘A proposito del Dao’
03
Giu
22

Il Dao può essere accolto – ma non può essere trasmesso

“Il Dao può essere accolto –
ma non può essere trasmesso.
Così sottile da non avere un interno –
così vasto da non avere limiti.
Non lasciare che la tua anima sia agitata –
ma piuttosto agisci spontaneamente.
Unifica il tuo Qi, concentra lo Shen –
mantenendoli durante la notte.
Rispondi a tutto mentre sei vuoto –
e prima di ogni altra cosa non agire.
Lascia che ogni cosa raggiunga la pienezza –
solo questa è la porta della potenzialità”.

Continua a leggere ‘Il Dao può essere accolto – ma non può essere trasmesso’
27
Mag
22

Breve introduzione al confucianesimo

Tempio confuciano

Il confucianesimo è un sistema filosofico che ha costituito le basi di gran parte della cultura tradizionale cinese, con importanti ricadute fino a oggi.

Confucio visse tra il 551 e il 479 a.C. e il suo pensiero fu raccolto dai suoi discepoli in diversi libri, il più importante dei quali è “I Dialoghi” Lunyu. Il nocciolo centrale del pensiero confuciano è costituito dallo sviluppo delle virtù e dal culto degli antenati. Dal punto di vista operativo di importanza cardinale è il concetto di “cinque relazioni” (vedi le cinque relazioni del confucianesimo)

Continua a leggere ‘Breve introduzione al confucianesimo’
18
Mag
22

La Cina al centro

Un documentario di 52′ sulla Cina dal 1949 al 2019. Su RaiPlay.

“A 70 anni dalla nascita della Repubblica Popolare Cinese e a 40 dall’inizio delle riforme, la Cina ha riconquistato una posizione centrale sulla scena mondiale. Una potenza in espansione guidata da un leader carismatico: Xi Jinping. Il suo piano per la Cina ha uno slogan, un’espressione che è divenuta un simbolo: “il sogno cinese”. Nel 2013 il presidente ha lanciato la Nuova Via della Seta, un progetto ambizioso di infrastrutture e collegamenti tra Asia e Europa ispirato all’antica rete di scambi commerciali tra Oriente e Occidente. Dunque per la Cuba una nuova era che affonda le sue radici in un glorioso passato. “La Cina al centro” è un viaggio tra il presente e il passato. Un viaggio che, dalla fondazione della Repubblica Popolare cinese nel 1949 giunge fino al 2019 di Xi Jinping. Un viaggio per capire il futuro di questa superpotenza e del mondo intero.”

Link: https://www.raiplay.it/video/2019/10/la-cina-al-centro-33945070-9ff1-4db8-84b1-95fa723c35db.html?fbclid=IwAR1IO67Yi4v0eNLu9YvGY-eKXDPUpTCFC3vL9FUQ1VAk9bMz7F4wp12HfLI

09
Mag
22

Il Dao genera l’Uno

Il Dao genera l’uno, l’uno genera il due, il due genera i tre, il tre genera i diecimila esseri. I diecimila esseri portano sulla schiena lo yin e abbracciano lo yang. Nel vuoto centrale i due soffi vitali si uniscono.

Daodejing, cap. 42, traduzione di Augusto Shantena Sabbadini.

Da dove ha origine la moltitudine di esistenze che osserviamo nell’universo? Dal due, la polarità più fondamentale, yin e yang.

Come si manifestano lo yin e lo yang nell’essere umano? Nel suo “vuoto centrale” ha origine il tre (Cielo, Terra, Uomo).

Se vogliamo trovare il Dao lo dobbiamo cercare nel nostro “vuoto centrale”.

Continua a leggere ‘Il Dao genera l’Uno’



Archivi