Archivio per aprile 2011

06
Apr
11

PARLARE DUE LINGUE ALLONTANA IL RISCHIO DI ALZHEIMER

Parlare due lingue allontana nel tempo il rischio di ammalarsi di Alzheimer. Questo suggerisce uno studio presentato al meeting della American Association for the Advancement of Science a Washington da un gruppo di ricercatori dell’Università di Toronto. Nello studio sono stati presi in considerazione 211 pazienti affetti da Alzheimer, meta’ dei quali erano bilingui. Nel gruppo dei bilingue la malattia era stata diagnosticata in media 4,3 anni più tardi degli altri, e i sintomi si sono manifestati 5,1 anni dopo gli altri.

L’effetto positivo e’ maggiore se la seconda lingua viene imparata da piccoli, ma una certa protezione si ha anche se la si impara a 40 o 50 anni. Inoltre, lo studio sfata la convinzione popolare che conoscere due lingue genera confusione nei processi cerebrali. Al contrario, un cervello allenato al continuo passare tra le due lingue, impara a gestire meglio i processi ‘multitasking’.

Mi pare sempre più sensata la mia decisione di continuare a studiare il cinese. Se conoscere due lingue e passare da un modello linguistico, con proprie regole e modi di esprimersi, porta tanti vantaggi, posso immaginare che studiare la lingua cinese, abissalmente diversa da una qualunque lingua alfabetica, non possa fare altro che moltiplicare questi vantaggi. In altre parole…

学习汉语是非常有用和有趣

(si accettano correzioni)



Altri articoli e notizie su cultura e medicina tradizionali cinesi su:

http://www.studioadelasia.it

http://www.associazioneqi.it




Archivi