02
Apr
12

Hunyuan esterno

HUNYUAN ESTERNO

 

Definizione di hunyuan esterno

Il tipo di qi con il quale il zhineng qigong lavora è lo hunyuanqi 浑源气.

hùn, mescolato insieme. Da ()shuǐ, acqua e kūn, fonetico, moltitudine; molti ruscelli insieme.

yuán, primario, originario. In alto è una forma antica di shàng, superiore, in basso ()rén, persona.

Possiamo definire lo hunyuanqi come l’insieme indifferenziato di materia fisica, qi e informazione. Ogni cosa ha il suo proprio hunyuanqi. Nel zhineng qigong si pratica fondamentalmente con lo hunyuanqi umano e con lo hunyuanqi originario della natura. Con questo ultimo concetto intendiamo lo stadio di sviluppo del qi nel momento in cui sta trasformandosi da taiji in yin/yang ma non si è ancora differenziato in yin e yang.

Yin/yang, Cinque Movimenti, bagua e tutte le cose sono formate dallo hunyuanqi originario della natura. Esso si estende a tutto l’universo, esiste dappertutto, nutre l’essere umano.

Cosa viene chiamato hunyuan esterno?

Hunyuan esterno è un termine specifico che indica la fusione della coscienza dell’uomo con lo hunyuanqi esterno del mondo naturale. Questa fusione ha lo scopo di facilitare la facoltà di assorbimento da parte del corpo umano. Siccome questo processo di fusione procede principalmente all’esterno del corpo umano, è perciò chiamato hunyuan esterno. Esso comprende tre stadi di coscienza:

  1. L’incontro fra coscienza e spazio infinito (si può dire anche incontro con lo hunyuanqi più originale) permette allo hunyuanqi originale di ottenere le informazioni dell’uomo e questo fa sì che lo hunyuanqi originale e lo hunyuanqi dell’uomo riescano ad assumere le stesse caratteristiche con un conseguente effetto riequilibrante e risanante positivo per la persona.

  2. L’unione del pensiero con lo hunyuanqi che si irradia intorno al corpo permette di ottenere un rafforzamento di quest’ultimo. Questo aspetto fa ampliare il proprio corpo nell’ambito esterno dello hunyuanqi. Inoltre diventa possibile raccogliere ancor più hunyuanqi del mondo esterno e convogliarlo all’interno del corpo.

  3. Il pensiero e la permeabilità della superficie epidermica (si intende la capacità dei tessuti di lasciar penetrare il qi) del corpo si uniscono reciprocamente e, di conseguenza, la capacità dell’epidermide di portare il qi interno all’esterno e di accogliere il qi esterno all’interno viene stimolata e rafforzata.

si ringraziano gli autori di “Vito Marino, Ramon Testa ‘Zhineng Qigong. Manuale completo di teoria e pratica di Qigong’ (2007) Nuova IPSA ISBN 887676352X.

Si segnalano:

https://cinaedintorni.wordpress.com/ (blog su diversi argomenti relativo a pensiero e medicina tradizionali cinesi)

http://taijiquanfamily.wordpress.com/ (blog sul taijiquan)

www.associazioneqi.it (sito dell’Associazione QI, informazioni sulle attività e molto materiale da scaricare)

http://www.studioadelasia.it/ (aggiornamenti e lavori sulla Medicina Tradizionale Cinese)

———-


0 Responses to “Hunyuan esterno”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: