15
Mag
12

Il saluto nelle arti marziali cinesi – jingli

Il post è tratto dalla pagina http://www.facebook.com/photo.php?fbid=250411318377558&set=a.247768201975203.61335.247713685313988&type=1 di Terra di Mezzo

Vi sono molti modi per effettuare il Saluto Tradizionale. Il principale e più diffuso è rappresentato dall’unione della mano sinistra aperta con la destra chiusa a pugno, simboleggianti l’unione del Sole con la Luna, simbolo dell’Armonia del Cosmo, e l’unione del Corpo e dello Spirito, simbolo dell’Armonia dell’Uomo, compenetrazione tra Yang e Yin. All’interno della palestra il saluto effettuato dagli studenti di fronte al proprio maestro o fra di loro, assume un significato di fratellanza.

La mano destra chiusa a pugno sta a significare la volontà di combattere dello studente, la sinistra aperta significa che lo studente verrà accettato come un fratello dagli altri membri del gruppo, le braccia formanti un cerchio indicano che tutti fanno parte di un’unica famiglia.

Rappresenta inoltre un segno di pace, non solo nei riguardi di chi si ha di fronte ma anche e soprattutto nei riguardi di noi stessi, la pace interiore, l’equilibrio raggiunto o che ci si prefigge di raggiungere nella ricerca dell’Armonia, il vero fine delle Arti Marziali.


0 Responses to “Il saluto nelle arti marziali cinesi – jingli”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: