29
Mag
12

Caffè e MTC

 

 

Il caffè ha sempre diviso l’opinione pubblica e scientifica sui suoi effetti, benefici o dannosi, sulla salute. I “favorevoli” ne sottolineano l’azione di miglioramento dell’attenzione e della vigilanza, i “contrari” l’aumento della frequenza cardiaca, della pressione arteriosa e di altri parametri cardiovascolari, associandoli a un aumento del rischio d’infarto. I risultati degli studi sono di solito contrastanti.

Sul JAMA (Cornelis, Marilyn C et al. 2006) è stato pubblicato un lavoro geniale che ha suddiviso i partecipanti in “metabolizzatori lenti” e “metabolizzatori veloci” della caffeina, valutando il genotipo (citocromo p450 1A1 o 1A2) e osservando la diversa incidenza d’infarto all’aumento del consumo di caffè nei due gruppi.

Nei metabolizzatori rapidi della caffeina vi è stata una diminuzione del rischio d’infarto del 25%, mentre nei metabolizzatori lenti un aumento del 60-70% negli adulti (vedi grafico a lato), e di oltre il 100% nei giovani.

In questo studio si dimostra che i metabolizzatori lenti, a cui il caffè induce anche insonnia, tachicardia e ipertensione, possono consumare senza danni un solo caffè al giorno, mentre i metabolizzatori veloci, a cui il caffè non procura sintomi, possono giovarsi dalla assunzione da 2 a 4 caffè al giorno. Insomma, il caffè va consumato dai soggetti a cui non provoca insonnia, tachicardia, ipertensione e nervosismo.

Caffè e MTC

Il caffè torrefatto, e poi preparato come bevanda, è un alimento di sapore amaro e natura calda. I canali destinatari sono quelli di Intestino Crasso, Cuore e Polmone. La natura calda della bevanda fa sì che le sue azioni complessive siano molto yang. I soggetti che hanno una prevalenza dello yang sullo yin, sia come Accumulazione di Calore che come Deficit di yin, dovrebbero limitarne fortemente il consumo (“metabolizzatori lenti” della caffeina). I soggetti che invece hanno una prevalenza dello yin sullo yang, sia come Accumulazione di Freddo che come Deficit di yang, se ne giovano come un farmaco (“metabolizzatori rapidi” della caffeina).

 


0 Responses to “Caffè e MTC”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: