Archivio per giugno 2012

26
Giu
12

Il “cuore” del Taijiquan

Il Taijiquan favorisce il normale e fluido scorrimento del qi nei canali e collaterali energetici. Inoltre regolarizza l’attività del cuore-mente, xin in cinese. I movimenti di apertura del Taijiquan portano il qi dall’interno del corpo verso l’esterno, i movimenti di chiusura dall’esterno del corpo verso l’interno. Questo favorisce il movimento fisiologico del cuore di spingere verso l’esterno il sangue e le sostanze ed energie in esso contenute, e il movimento di ritorno del sangue verso il centro e il cuore.

Continua a leggere ‘Il “cuore” del Taijiquan’

22
Giu
12

CONSUMO DI CARNE ROSSA, MORTALITA’ E MEDICINA CINESE

Il consumo regolare di carne rossa viene associato a un aumentato rischio di mortalità totale, non solo per cancro, secondo una ricerca della Harvard School of Public Health (Hsph) di Boston pubblicato online sugli Archives of Internal Medicine. La ricerca attribuisce al consumo di carne rossa un aumentato rischio di mortalità, sia cardiovascolare che per cancro, dal 13 al 20%, e dimostra che sostituendola con altre fonti di proteine, come pesce, pollame, noci e legumi, il rischio diminuisce, del 7% per il pesce, del 14% per il pollame, del 19% per la frutta, del 10% per i legumi, 10% per i latticini a basso contenuto di grassi e 14% per i cereali integrali..

 

Continua a leggere ‘CONSUMO DI CARNE ROSSA, MORTALITA’ E MEDICINA CINESE’

13
Giu
12

Il corpo nel taijiquan

Anche se il Taijiquan è considerato un microcosmo della Via Assoluta, si deve ricordare che “nel piccolo si può osservare il grande”. Pertanto, nel combattimento non consideriamo il Taijiquan come una semplice attività fisica. Il corpo deve essere dritto e posizionato in conformità con i principi originali. Ciò significa che, senza eccezioni, i movimenti devono essere compresi come corretti e verticali. Seguendo gli standard più elevati, non camminare in modo indolente, non protendersi in avanti, non indietro, e non cadere in nessuna circostanza. …

Continua a leggere ‘Il corpo nel taijiquan’

12
Giu
12

Diligentemente studiare assiduamente esercitarsi

I Chéngyǔ (in cinese semplificato 成语,in Cinese tradizionale 成語, “modo di dire”) sono un tipo di espressioni idiomatiche Cinesi, per lo più costituite da quattro caratteri. I Chéngyǔ sono stati ampiamente usati nel cinese Classico e oggi sono molto comuni anche nel Cinese parlato.

Esempio di Chéngyǔ (dedicato ai miei allievi di Tàijíquán e ai colleghi di cinese)

勤学苦练

qín xué kǔ liàn

Diligentemente studiare assiduamente esercitarsi (allenarsi).

Continua a leggere ‘Diligentemente studiare assiduamente esercitarsi’

01
Giu
12

Corso Istruttori ISCT Palermo anno 2010-2011

DSCF0338DSCF0308DSCF0318
Continua a leggere ‘Corso Istruttori ISCT Palermo anno 2010-2011’



Archivi