13
Giu
12

Il corpo nel taijiquan

Anche se il Taijiquan è considerato un microcosmo della Via Assoluta, si deve ricordare che “nel piccolo si può osservare il grande”. Pertanto, nel combattimento non consideriamo il Taijiquan come una semplice attività fisica. Il corpo deve essere dritto e posizionato in conformità con i principi originali. Ciò significa che, senza eccezioni, i movimenti devono essere compresi come corretti e verticali. Seguendo gli standard più elevati, non camminare in modo indolente, non protendersi in avanti, non indietro, e non cadere in nessuna circostanza. …

E’ il corpo che conduce il movimento delle mani. Per quanto riguarda il movimento delle mani, si muovono quando il corpo si muove. …

L’avversario può essere perfettamente compreso se comprendete voi stessi. Questo è il modo per battere tutti gli avversari. Comunque, se volete produrre movimenti rotondi ed evitare angoli il vostro corpo dovrebbe essere flessibile e responsivo rispetto a pericoli imprevisti che possono apparirvi davanti.

(Traduzione dall’inglese da “Il Canone Illustrato del Taijiquan della Famiglia Chen”, capitolo “Concetti sul corpo umano”, paragrafo “Il corpo”, INBI Matrix Pty Ltd.)


0 Responses to “Il corpo nel taijiquan”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: