29
Dic
12

Wǒ xǐhuān pelle pallida

white faceCamminando per una via della città in un qualsiasi giorno d’estate in Cina, si possono quasi certamente vedere giovani donne con ombrellini da sole (阳伞 yáng sǎn), che cercano di tenere a bada gli effetti dei raggi del sole. E se si visita un negozio di cosmetici in Cina, si vedrà facilmente un’intera sezione dedicata allo schiarire la pelle con creme e altri prodotti anti-abbronzatura. Sembra che in Asia la pelle bianca sia una qualità fondamentale della bellezza, in netto contrasto con il mondo dei “tipi spiaggia” e con i saloni con lampade abbronzanti che si trovano in occidente. Si stima che gli asiatici spendano 18 miliardi di dollari all’anno per mantenere la loro pelle bianca. Ma da dove proviene l’ossessione per la pelle pallida?

Fin dalla dinastia Han la pelle bianca è stata vista come un tratto desiderabile della bellezza in Cina. Una delle prime forme di make-up utilizzato è stato una sorta di riso bianco in polvere, apprezzato per la sua capacità di nascondere le imperfezioni della pelle e del viso. Essere pallido distingueva dalla abbronzata pelle dei contadini poveri e dei lavoratori.

Il pallore come ideale di bellezza si è protratto fino ad oggi, e molti adottano misure straordinarie per prevenire la loro pelle da abbronzatura. Un modo è quello di contrastare l’azione del sole tramite lozioni e creme sbiancanti, l’altro facekini3modo è quello di coprire il viso con gli ombrellini parasole. Incalza anche la moda del bizzarro “facekini”, che fa somigliare a dei supereroi, che minaccia ora di colpire le spiagge di tutta la Cina.

 

Per altri articoli e notizie su medicina e cultura tradizionale cinese:

http://www.associazioneqi.it/news.php

http://www.studioadelasia.it/

http://www.facebook.com/pages/ASSOCIAZIONE-QI/207661049647?ref=ts&fref=ts


2 Responses to “Wǒ xǐhuān pelle pallida”


  1. 1 MESSINA MARIO
    aprile 15, 2013 alle 8:25 am

    Io so per sentito dire da mia mamma, che anche in Sicilia (ma credo in tutto il sud Italia) quando nasceva un bimbo o bimba , una delle cose che gli anziani dicevano come complimenti “e bella bianca” , se invece era scura era ritenuta poco nobile, come dire rurale!!!.

    • 2 cinaedintorni
      aprile 29, 2013 alle 5:04 am

      Vero, ma credo che sia stata una concezione molto diffusa un pò dappertutto. E d’altra il fatto che l’abbronzatura sia “smart” è una idea molto recente…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: