31
Dic
14

La Principessa di Neve – Una storia per bambini cinesi , by Johna Ferguson

snow-princess-7f7d4218c5bfcdc00559cfd81627c9e4

Ting-ting siede a guardare fuori dalla finestra. Sta guardando i fiocchi di neve. Calano dal cielo. “Uno, due, tre”, conta.

Vuole prenderli loro e giocare con loro. Sua madre le dice che sono tutti diversi, proprio come le persone. Lei pensa che sembrino tutti uguali. Sono gocce di pioggia, solo congelate.

Il sole sbircia fuori da dietro le nuvole grigie. Un fiocco di neve è bloccato sulla finestra. Ting-ting guarda. Ha sei punte. E’ bello.

Sogna che il fiocco di neve è una bella principessa. La principessa indossa un lungo, morbido abito bianco, e una corona con diamanti su suoi lunghi capelli bianchi.

Il fiocco di neve è scesa danzando verso il basso dalle nuvole scure fino alla finestra di Ting-ting. Lei chiama la sua Principessa di Neve. Lei sembra brillare. “Principessa, che cosa si prova a scendere fino a qui? Avevi paura lungo la strada? ”

«Oh no, è stato bellissimo,” la principessa risponde. “Il cielo era pieno di miei amici. Siamo caduti così lentamente. Stavamo ridendo e felici di essere liberi dalle nuvole nere che ci hanno tenuti prigionieri così a lungo. ”

«Cosa farai adesso?” Ting-ting chiede.

«Oh, ho fatto tutto quello che dovevo fare. Io ei miei amici hanno illuminato il tuo mondo. Abbiamo coperto il terreno con pura bianca neve. Rende il vostro giardino bello. Vi procura piacere e divertimento. Si possono mettere molti di noi insieme e fare una principessa di neve. Questo è il nostro regalo per voi. Meglio fare in fretta. ”

Ting-ting corre a sua madre. “Mamma, possiamo uscire e costruire una principessa di neve?”

“Naturalmente mia cara, ma copriti bene”, dice la madre. Ting-ting uscì in cortile.

Costruiscono una bella principessa di neve con un abito lungo e capelli lunghi. Mettono una corona di cristalli di ghiaccio sulla sua testa, che brillano come diamanti. Ting-ting dice: “Grazie, fiocchi di neve”, e torna a casa. I fiocchi sembrano risplendere in risposta.

La mattina dopo Ting-ting guarda fuori dalla finestra. La principessa di neve è andata via. “Madre, dove è la mia principessa?”

Sua madre dice: “Un vento caldo ha sciolto tutta la neve.” Il cortile non è più coperto da una coltre bianca di neve. C’è solo una grande pozza d’acqua dove c’era la principessa.

Ma Ting-ting ricorda la bella principessa. Lei sa che la principessa e i suoi amici torneranno il prossimo inverno. Le nuvole ancora rilasceranno i fiocchi di neve danzanti. Essi cadranno dal cielo e illuminaranno il mondo, e i bambini rideranno e faranno ancora principesse di neve.

 

Fonte: http://www.timegoesby.net/elderstorytelling/2011/12/snow-princess-a-chinese-childrens-story.html

 


0 Responses to “La Principessa di Neve – Una storia per bambini cinesi , by Johna Ferguson”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: