07
Gen
15

Srotolata la mappa si rivela il pugnale – 圖窮匕現 tú qióng bǐ xiàn

圖窮匕現

Srotolata la mappa si rivela il pugnale – 圖窮匕現 tú qióng bǐ xiàn

Il significato letterale del chéngyǔ è “alla fine della mappa si rivela il pugnale”, “in fondo alla mappa si mostra il pugnale”, nel senso di “alla fine la vera intenzione di una persona viene a galla”, “il vero schema si rivela alla fine”.

L’origine del chéngyǔ proviene dalla registrazione storica in “Intrighi degli Stati Combattenti”, del tentativo di assassinio di Ying Zheng, il re di Qin nel periodo degli Stati Combattenti, da parte di Jing Ke, del regno di Yan.

Quest’ultimo era stato inviato dai Qin per assassinare il re con il pretesto di mostrargli la testa decapitata di un generale di Qin fuggito a Yan, e una mappa del territorio di Yan che si arrendeva a Ying Zheng. Quando la mappa fu srotolata fino alla fine, ecco rivelarsi il pugnale e la vera intenzione di Jing Ke, ma il tentativo andò a vuoto, il re fu solo ferito al braccio e si riparò dietro una colonna, e l’attentatore fu ucciso dalle guardie reali. Cinque anni dopo, nel 221 a.C., lo stato di Qin conquistò lo stato di Yan e unificò la Cina.

unificò la Cina.


0 Responses to “Srotolata la mappa si rivela il pugnale – 圖窮匕現 tú qióng bǐ xiàn”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: