01
Mag
15

Andare fuori strada in una situazione complicata 歧路亡羊 qí lù wáng yáng

歧路亡羊

L’espressione “andare fuori strada in una situazione complessa” 歧路亡羊 qí lù wáng yáng nasce da una antica storia cinese sulla ricerca di una pecora smarrita.

La figura centrale nella storia è Yangzi, un famoso filosofo e studioso che viveva nello stato di Wei durante il periodo degli Stati Combattenti (475-221 aC).

Un giorno, il vicino di Yangzi perse una pecora e mobilitò tutta la sua famiglia e molti altri della comunità per cercare per l’animale. Chiese aiuto anche a Yangzi, che mandò tutti i suoi studenti e servitori per aiutare a cercare la pecora. Yangzi notò che un grande gruppo di persone erano state coinvolte nella ricerca.

«Perché sono necessarie così tante persone per cercare una pecora smarrita?” Yangzi chiese al vicino, che rispose: “Perché ci sono molti bivi.”

Quando scese la notte e tutti tornarono, Yangzi chiese: “Avete trovato la pecora?”

Uno dei servi di Yangzi rispose: “Ci sono molti bivi, e ognuna delle strade conduce ad altri bivi. Non sapendo quale strada seguire, ho rinunciato.” Anche gli altri dissero di essere tornati per la stessa ragione.

Yangzi diventò pensieroso e rimase in silenzio per un lungo periodo di tempo, molto serio, lasciando i suoi studenti perplessi, perchè non capivano che cosa il loro insegnante stesse pensando.

Poi, dopo aver profondamente meditato la situazione, insegnò il seguente principio ai suoi studenti: “Quando ci sono anche molte strade divergenti dal percorso principale, non si riesce a trovare una pecora smarrita ed è facile perdere la strada. Allo stesso modo, quando uno studente ha troppi interessi divergenti dal suo obiettivo principale, può facilmente sprecare il suo tempo. C’è una sola vera fonte di ogni conoscenza, ma i percorsi per raggiungerla sono molti. Solo seguendo la via giusta per tornare alla verità ultima un uomo può evitare di perdere la sua strada. Se non si riesce a trovare il giusto orientamento, non si realizzerà nulla, proprio come quelli che non sono riusciti a trovare la pecora smarrita.”

Questa storia si trova in un classico taoista chiamato Liezi. L’espressione 歧路亡羊 qí lù wáng yáng, letteralmente “strada biforcuta, pecorella smarrita,” e in seguito è divenuta un chéng yǔ. Esso descrive la situazione in cui si perde la strada, si va fuori strada, o si diventa irrimediabilmente confusi in una situazione complessa in cui ci sono anche molti percorsi possibili o alternative. Questa espressione è usata per trasmettere l’idea che di fronte a molte scelte e problemi complessi, colui che cerca la verità rischia di perdersi o di andare fuori strada se non ha la determinazione di seguire la strada giusta.

Nota:
Il libro Liezi 
列子 è un importante classico taoista che si compone di otto capitoli, la maggior parte dei quali sono intitolato con il nome di un personaggio famoso della mitologia o della storia cinese dal 2698 a.C. al 350 a.C.

Tratto da: http://www.theepochtimes.com/…/1260187-going-astray-in-a-co…

Siti e blog su tematiche correlate:

http://www.associazioneqi.com/#

 https://associazioneqiblog.wordpress.com/

http://www.studioadelasia.it/

https://taijiquanfamily.wordpress.com/

 


0 Responses to “Andare fuori strada in una situazione complicata 歧路亡羊 qí lù wáng yáng”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: