05
Mar
20

Una tecnica della medicina cinese: la moxibustione

Moxa“La moxibustione è una tecnica che utilizza coni o bastoncini (<<sigari>>) di artemisia che vengono accesi in modo da produrre calore su alcuni punti o zone del corpo. Oggi a volte si usano anche altre fonti di calore che evitano alcuni inconvenienti quali il fumo e l’odore intenso.

In cinese la tecnica si chiama jiufa, mentre il termine moxa, utilizzato a livello internazionale, deriva dal giapponese mogusa.

Esistono diverse forme di moxa: …”

Leggi tutto su https://giacomomarinotuina.wordpress.com/2020/03/04/moxibustione/?fbclid=IwAR1mtmo61oFZqR_8FbDSm8En-kw7CnZd9VnUuGjiRR_RrE6C2Zm1rYHghVA

.

Su cultura e medicina tradizionali cinesi vedi anche:

http://www.associazioneqi.com/#

https://studioadelasia.wordpress.com/

https://taijiquanfamily.wordpress.com/

https://giacomomarinotuina.wordpress.com/

e su Facebook

Associazione QI,

Operatore Tuina Giacomo Marino

Movimento e/è Salute Giacomo Marino


0 Responses to “Una tecnica della medicina cinese: la moxibustione”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: