Archivio per Maggio 2020

29
Mag
20

Ciò che si flette resta integro

bamboo-4513508_960_720“Ciò che si flette può restare integro,

ciò che si piega si può raddrizzare,

ciò che è vuoto si può riempire,

ciò che si esaurisce si può rinnovare,

il poco ottiene, il molto turba.”

Daodejing, cap. 22.

Dell’importanza della flessibilità come risorsa, della reciproca trasformazione degli opposti, dell’umiltà come non competizione.

———- Continua a leggere ‘Ciò che si flette resta integro’

22
Mag
20

I Governanti Supremi

Zhao din. ZhouA proposito dei governanti, leggiamo nel Daodejing al cap. 17:

I Governanti supremi

I governanti supremi,

i sudditi appena sanno di averli.

I successivi, li amano e li stimano.

I successivi, li temono.

I successivi, li disprezzano.

Continua a leggere ‘I Governanti Supremi’

15
Mag
20

Scoperte nell’antica capitale di 5.300 anni fa testimoniano l’origine della civiltà cinese

Archeologi confermano che il sito di Shuanghuaishu a Zhengzhou, nella provincia di Henan, nella Cina centrale, è stata la capitale di un antico “Regno di Heluo” risalente a circa 5.300 anni, a testimonianza dell’antichissima origine della civiltà cinese.

Articolo su https://news.cgtn.com/news/2020-05-09/5-300-year-old-ancient-city-testifies-to-Chinese-civilization-origins–Qm8pty7etW/index.html?fbclid=IwAR1tqj8UgGVULulL5DSTZpc-5KHRLLk69Qr4aX1BrHeKfNZOxF8uYfOgXWg

Continua a leggere ‘Scoperte nell’antica capitale di 5.300 anni fa testimoniano l’origine della civiltà cinese’

08
Mag
20

L’atteggiamento “rong” dei saggi dell’antichità

Confucius_Laozi_Buddha

Kongzi, Laozi e Buddha

Il capitolo 15 del Daodejing descrive l’atteggiamento “rong” dei grandi saggi dei tempi antichi. Il termine rong 容 significa contenere, consentire, tollerare, ma anche apparenza, atteggiamento, il modo in cui ci si dimostra al mondo. Nel confucianesimo indica per esempio l’atteggiamento esterno che si doveva tenere durante la celebrazione di determinati riti, in modo specifica a seconda del rito. Anche Zhuangzi descrive un l’atteggiamento dell’uomo perfetto, riferendosi a quello che teneva nei confronti della vita.

Il Daodejing ne fa questa descrizione (ispirata alla traduzione del Daodejing di Augusto Shantena Sabbadini):

Continua a leggere ‘L’atteggiamento “rong” dei saggi dell’antichità’

01
Mag
20

Il movimento e la quiete

lake-croatiaFrammento dal Daodejing cap. 15

  • Cosa permette all’acqua torbida di sedimentare?

La tranquillità pian piano la rende limpida.

Cosa permette alla quiete di durare?

Il movimento pian piano la vivifica.

(Trad. Augusto Shantena Sabbadini) Continua a leggere ‘Il movimento e la quiete’




Archivi