Posts Tagged ‘Confucianesimo

08
Mag
20

L’atteggiamento “rong” dei saggi dell’antichità

Confucius_Laozi_Buddha

Kongzi, Laozi e Buddha

Il capitolo 15 del Daodejing descrive l’atteggiamento “rong” dei grandi saggi dei tempi antichi. Il termine rong 容 significa contenere, consentire, tollerare, ma anche apparenza, atteggiamento, il modo in cui ci si dimostra al mondo. Nel confucianesimo indica per esempio l’atteggiamento esterno che si doveva tenere durante la celebrazione di determinati riti, in modo specifica a seconda del rito. Anche Zhuangzi descrive un l’atteggiamento dell’uomo perfetto, riferendosi a quello che teneva nei confronti della vita.

Il Daodejing ne fa questa descrizione (ispirata alla traduzione del Daodejing di Augusto Shantena Sabbadini):

Continua a leggere ‘L’atteggiamento “rong” dei saggi dell’antichità’

20
Mar
19

confucianesimo e burocrazia

 

 

CONFUCIANESIMO E BUROCRAZIA

Premesse.

Con burocrazia si intende l’organizzazione di persone e risorse destinate alla realizzazione di un fine collettivo secondo criteri di razionalità, imparzialità, impersonalità. Il termine, definito in maniera sistematica da Max Weber, indica il “potere degli uffici” (dal francese bureau): un potere (o, più correttamente, una forma di esercizio del potere) che si struttura intorno a regole impersonali ed astratte, procedimenti, ruoli definiti una volta per tutte e immodificabili dall’individuo che ricopre temporaneamente una funzione. L’etimologia ibrida del termine, dal francese bureau (“ufficio”) connesso al greco krátos (“potere”) ne rivela l’origine tarda e la derivazione di chiara matrice francofona.” (Da Wikipedia, l’enciclopedia libera).

Continua a leggere ‘confucianesimo e burocrazia’




Più cliccati

  • Nessuno.

Archivi